Indice News ed Eventi
  • La voce del minore nel processo
  • Strumenti di ascolto e figure di rappresentanza
  • nessuna immagine

    La Convenzione di New York del 1989 e la Convenzione di Strasburgo del
    1996 non soltanto hanno riconosciuto al minore il diritto all’ascolto, ma hanno
    specificato, promosso e reso attuabile la realizzazione del diritto stesso di
    completa partecipazione del minore ai processi che lo riguardano; le forme
    della sua partecipazione non si esauriscono nella sola audizione, ma gli
    interessi del minore devono essere convenientemente rappresentati e difesi.
    Il seminario di studio, dedicato ai professionisti, che operano nel campo della
    tutela minorile, intende offrire spunti di riflessioni verso l’ascolto del minore.

    Per maggiori informazioni e modalità d'iscrizione vedere il file allegato.

  •  
  • Scarica il file: pdfLocandina seminario

Condividi
Commissione Sinodale per la Diaconia - P.IVA 07639750012 - © 2017 - Web & Com ®