Diaconia Valdese

La Diaconia Valdese è un ente ecclesiastico senza scopo di lucro che collega e coordina l'attività sociale della Chiesa valdese. Gestisce strutture e servizi di assistenza e accoglienza occupandosi di anziani, minori e giovani, disabili, adulti in difficoltà, migranti e attività di volontariato.

La Diaconia Valdese ha un ampio mandato per il supporto e lo sviluppo della diaconia, ma non rappresenta la totalità delle esperienze diaconali espresse dalle chiese valdesi e metodiste, che sono presenti, numerose, su tutto il territorio italiano.

La Diaconia Valdese si rivolge a tutte e tutti senza discriminazione di genere, appartenenza, cultura o credo religioso e gestisce i propri servizi ispirandosi a principi di trasparenza, qualità ed efficacia degli interventi, senza alcuna imposizione confessionale.

La Diaconia Valdese è anche detta Diaconia Valdese – CSD.

L’organizzazione

L’organo di gestione della Diaconia Valdese è la Commissione Sinodale per la Diaconia (CSD), una Commissione Amministrativa nominata annualmente dal Sinodo, che è l’assemblea generale che regge la Chiesa Evangelica Valdese.

La Commissione Sinodale per la Diaconia è composta da sette persone che rimangono in carica per un massimo di sette anni consecutivi e svolgono il loro compito a titolo gratuito. La Commissione Sinodale per la Diaconia risponde del proprio operato al Sinodo e la sua attività viene annualmente vagliata da una apposita Commissione d’Esame, anch’essa nominata dal Sinodo.

La Diaconia Valdese svolge la propria attività tramite sedi operative e servizi sparsi in tutta Italia, organizzati in quattro aree:

La Diaconia Valdese Fiorentina, nella quale confluiscono le opere e i servizi socio-sanitari, educativi, di accoglienza e sostegno di migranti e adulti in difficoltà dell'area fiorentina.

La Diaconia Valdese Valli, nella quale confluiscono le opere e i servizi socio-sanitari, educativi, di accoglienza e sostengo di adulti in difficoltà del territorio delle Valli Valdesi.

Servizi Inclusione, che si occupa di accoglienza e sostegno di migranti e adulti in difficoltà in numerose regioni d'Italia. 

Le Case Valdesi - hotel e foresterie, che offrono opportunità di turismo solidale, collocate in città d'arte, al mare e in montagna.

L’organizzazione si appoggia a una rete di referenti, comitati e gruppi di coordinamento i cui membri, a titolo gratuito, mettono a disposizione tempo, capacità e vocazione per contribuire a mantenere e rafforzare i rapporti tra le unità operative locali della Diaconia Valdese e le comunità valdesi e metodiste del territorio.

Scarica l'organigramma della Diaconia Valdese

Scarica il CCNL per il personale dipendente da Enti, Opere e Istituti valdesi